RIQUALIFICARE

CON

PROFESSIONALITÀ

CUCINARE, SCRIVERE, DIPINGERE, SUONARE, CANTARE, GIOCARE, DISEGNARE.

Sono tutte professioni che spesso sono relegate al puro divertimento o hobby.

 

Da qui a diventare professioni per la vita, il percorso è lungo

 

SPESSO NON BASTA UNA LAUREA, o un corso di psicologia attitudinale, o che!.

per diventare un professionista credibile e capace ci vuole altro.

scoprire l' "ESSERE"; come espressione più alta dell'individuo, piò essere  la componente primaria che, unita alla passione e molta esperienza, contribuiscono a creare i termini; PROFESSIONISTA e PROFESSIONALITÀ.

 

d'altronde VALUTARE  le competenze delle risorse umane, o diventare "cacciatori di teste", non è cosa semplice.

VALUTARE LE PROPRIE RICHIEDE uno sforzo sovrumano e una grande onestà intellettuale.

 

COME DISTINGUERE

UN METODO SEMPLICE, È PARAMETRARE.

sentiamo spesso espressioni che riguardano qualsiasi tipologia di "lavoro", esempio;

Jon è un bravo tecnico, Mario, e un bravo geometra, Braun e bravo chef, e così via.

ma se alziamo oggettivamente i parametri di riferimento, si vedrà che;  Jon, sia pur essendo abile non sa risolvere, Maio, bravo , ma banale e ripetitivo, senza il coraggio di andare oltre, Braun, anche lui ottimo, ma con un menù banale senza personalità e capacita di gestire i collaboratori.

 

SE ALZIAMO I PARAMETRI DI RIFERIMENTO;

anche la qualità richiesta si alza e la ricerca di professionisti si fa difficile, o addirittura impossibile, dunque dobbiamo accontentarci di quello che il mercato offre, con il rischio di incamminarci verso un trend decisamente in calo, e a volte senza ritorno.

 

NOI SIAMO PARAMETRATI AL LIVELLO PIÙ ALTO